Signori | Tipici d'Eccellenza :: Menu
Vellutata speziata di ippocrasso

VELLUTATE

  • Le vellutate aromatiche
    • Vellutata di fiori di sambuco
    • Vellutata speziata di ippocrasso
    • Vellutata di peperoncino
  • Le vellutate di frutta
    • Vellutata di pere
    • Vellutata di mirtillo
    • Vellutata di ananas
    • Vellutata di peperoncino
    • Vellutata di pesche
    .

Vaso Excelsior da 212 ml

.

MOSTARDE

  • Mostarda di uva o Cognà
  • Mostarda di arance e cipolle
  • Mostarda di mele e cardamomo

.

Vaso CEE 90 g

Questo sito utilizza i cookie al fine di offrire ai propri visitatori una migliore esperienza di navigazione. Per ulteriori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire bloccarli o per cancellarli, si veda l'apposita informativa sui cookie. Proseguendo con la navigazione l'utente presterà il consenso all'uso del cookie.


<< torna al catalogo

Produttore

Cooperativa Agricola T.P.S. Ramo d'Oro - Aceteria Merlino

Caratteristiche

LE VELLUTATE AROMATICHE

Le nostre “Vellutate aromatiche” sono un prodotto naturale innovativo alternativo alle confetture e alle composte: abbiamo elaborato una composizione specifica che permette ai profumi dei fiori, alle spezie, alle erbe aromatiche di esprimersi al massimo.
Le possibilità di utilizzo sono molteplici: spalmate su pane o fette biscottate, se sciolte a bagno maria diventano, addensandosi, decorazioni per gelati e abbinamenti esaltanti per formaggi e carni.
Le vellutate sono naturali, non contengono coloranti, conservanti o aromatizzanti e l’eventuale colorazione proviene dagli ingredienti utilizzati. I prodotti non contengono alcool in quanto durante la cottura l’alcool del vino evapora, il vino è l’ingrediente che svolge la funzione di conservante e esaltatore di profumi e aromi, e permette un uso limitato dello zucchero. Le pectine utilizzate sono naturali.

Vellutata di Fiori di Sambuco

Ingredienti: Vino bianco, sciroppo di fiori di sambuco 40%, zucchero, gelificante:pectina
Le proprietà aromatizzanti e digestive dei fiori di sambuco sono conosciute da tempo e la produzione dello sciroppo è patrimonio della tradizione montanara. I fiori che utilizziamo per lo sciroppo provengono dalla raccolta spontanea durante i primi giorni della fioritura e trasformati immediatamente per mantenerne inalterati i profumi.
Può essere anche abbinata a formaggi freschi, di media stagionatura e erborinati vaccini, pecorini e caprini

Vellutata speziata di ippocrasso

Vellutata speziata di Ippocrasso

Ingredienti: vino ippocrasso 50%, vino bianco, zucchero, gelificante:pectina
l’Ippocrasso è un vino aromatico, medicinale già conosciuto nel Medioevo. Dal 1600, con l’arrivo delle spezie dall’Oriente, viene ottenuto dall’infusione delle erbe e di almeno 15 spezie tra cui zenzero, noce moscata, chiodi di garofano, cannella.
Questa vellutata speziata dal profumo complesso di spezie si può utilizzare per accompagnare formaggi di media stagionatura, per guarnire carni arrosto, lesse e selvaggina sia di pelo che di penna, per guarnire gelati e creme.

Vellutata di peperoncino

Ingredienti: vino bianco, succo fresco di peperoncino 40%, zucchero, gelificante:pectina
Il succo fresco di peperoncino prodotto dalla nostra azienda unito al vino diventa una vellutata dolce-piccante di media piccantezza. Questa vellutata può essere accostata a carni arrosto e formaggi freschi e di media stagionatura.

Caratteristiche

LE VELLUTATE DI FRUTTA

Le nostre “Vellutate di frutta” sono un prodotto naturale innovativo alternativo alle confetture e alle composte: abbiamo elaborato una composizione specifica che permette di esaltare i sapori della frutta.
Le possibilità di utilizzo sono molteplici: spalmate su pane o fette biscottate, se sciolte a bagno maria diventano, addensandosi, decorazioni per gelati e abbinamenti esaltanti per formaggi e carni.
Le vellutate non contengono coloranti, conservanti o aromatizzanti e gli ingredienti sono naturali, l’eventuale colorazione proviene dagli ingredienti utilizzati. I prodotti non contengono alcool in quanto durante la cottura l’alcool del vino evapora. Il vino è l’ingrediente che svolge la funzione di conservante, esaltatore di profumi e aromi, e permette un uso limitato dello zucchero.Le pectine utilizzate sono naturali.

Vellutata di pere Williams

Vellutata di pere

Ingredienti: pere williams 50%, vino bianco, zucchero, gelificante: pectine
“Non far sapere al contadino quant’è buono il formaggio con le pere”: pere Williams sciroppate e vino Moscato di Asti in una vellutata delicatamente dolce e aromatica da accostare ai formaggi freschi e delicati quali robiole, ricottine, primosale, adatta anche agli erborinati forti.
Si può accompagnare a biscotti, dolci al cucchiaio.

Vellutata di mirtillo

Vellutata di mirtillo

Ingredienti: vino bianco
Il mirtillo acidulo è perfettamente amalgamato al Moscato in una vellutata per accompagnare i formaggi di media stagionatura di alpeggio, malga o di fossa, ottimo anche con formaggi freschi.. Questa vellutata è’ adatta ad accompagnare la selvaggina.

Vellutata di ananas

Vellutata fresca, delicatamente dolce e aromatica con un delicato retrogusto di ananas è particolarmente adatta ad essere proposta con i formaggi freschi caprini, pecorini e vaccini: ricotte, primo sale, tomini, stracchino, mozzarella. È perfetta anche con carni arrosto di vitello o maiale.

Vellutata di peperoncino

Un accostamento piacevolmente dolce-piccante ottenuto da moscato dolce e succo fresco di peperoncino italiano per formaggi freschi o stagionati vaccini, pecorini e caprini. Questa esclusiva vellutata offre un primo contrasto iniziale dolce che esalta gli aromi del formaggio e un retrogusto piccante che ben si fonde con gli aromi del formaggio.

Vellutata di pesche

Vellutata di pesche

Caratteristica

LE MOSTARDE

Tre mostarde differenti tra loro per sapore, ingredienti, caratteristiche e origini storiche

Cognà

Mostarda di Uva o Cognà

Vecchia ricetta piemontese della cucina povera contadina. È dolce infatti l’ingrediente principale è il mosto, da cui il nome mostarda, ottenuto da i “racimoli”( piccoli grappolini che vengono tralasciati durante la vendemmia perché immaturi e raccolti più tardi) cotto a fuoco lento per parecchie ore con la frutta di stagione: mele e pere cotogne, fichi e al termine noci e nocciole.
Questa mostarda è nata dall’esigenza di utilizzare i frutti di fine stagione, cotta al fuoco della stufa a legna, con pochissimo zucchero e consumata con la polenta e con i formaggi durante l’inverno.
È adatta ad accompagnare formaggi freschi, di media e lunga stagionatura.
È ottima anche come confettura.
Ingredienti: Uva Moscato, uva Barbera, Mela e Pera cotogna,
Fichi, Zucchero, nocciola gentile , noci.
Gelificante : Pectina naturale

 

Mostarda di arance e cipolle

Mostarda di arance e cipolle

Ricetta del 1600 da noi recuperata da un antico ricettario che secondo il gusto savoiardo unisce e fonde il dolce con il salato, l’acre dell’aceto e il piccante della senape in un’unica salsa i cui ingredienti sono bionde arance italiane, dolci cipolle bionde, senape in polvere e in grani e aromatico aceto di miele. E’ particolarmente adatta ad accompagnare sia formaggi stagionati che di fossa che erborinati e carni alla brace, arrosti di maiale cinghiale, spiedini.
Sorprendente e insolito l’abbinamento con il cioccolato fondente.
Ingredienti: 60% Arance siciliane, 20% cipolla dolce, correttore di acidità aceto di miele,
zucchero, senape in polvere, senape in grani. Gelificante: Pectina naturale

 

Mostarda di mele e cardamomo

Mostarda di mele e cardamomo

Nasce da dolci mele trentine cotte con senape in polvere, aceto di miele e aromatizzate dai semi di cardamomo.
Il cardamomo è una spezia proveniente dall’India molto apprezzata anche in Italia caratterizzata dall’inconfondibile aroma pungente che rende particolarmente gradevole questa mostarda.
E’ consigliata per accompagnare formaggi, salumi, pesci e carni affumicate.
Ingredienti: 80% Mele, correttore di acidità aceto di miele, senape in polvere, semi di Cardamomo, sale.
Gelificante: Pectina naturale
Non contiene zucchero.